Ospitalità e accoglienza religiosa in Italia 

Soggiorni per gruppi, singoli e famiglie nelle strutture religiose e laiche: Conventi, Monasteri, Eremi, Santuari, Case di accoglienza, Istituti e Case religiose, Foresterie, Case parrocchiali, Case per Ferie, Alberghi, Campeggi, Casali, Ostelli, Case alpine, B&B, Case Scout, Studentati, Terreni per tende

122.447
Posti letto

4.142
Strutture censite

1.694
Strutture aderenti

787
Accessi disabili

1171
Impianti sportivi

1097
Sale riunioni

Per tre giorni abbiamo fatto la cosa giusta

Dall'8 al 10 marzo a Milano si è svolta la 16a edizione della fiera "Fa' la cosa giusta", la prima e la più grande fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.

Tra eventi, laboratori, incontri, letture, workshop, presentazioni, degustazioni e spettacoli, abbiamo avuto occasione di conoscere persone eccezionali impegnate nella condivisione, promozione e diffusione di “buone pratiche” di consumo e produzione. Come Cristina Menghini, guida ambientale escursionistica, una delle camminatrici italiane più attive e conosciute.

Con lei il 17 marzo partiremo per la via Francisca del Lucomagno.

 

2019: l'anno del turismo lento

La nostra presenza alla fiera non è stata casuale. Sebbene l’appuntamento rappresenti una preziosa opportunità di aggiornamento e formazione per chiunque operi nei vari settori del volontariato, l’edizione di quest’anno ha coinciso con una celebrazione che riguarda molto da vicino Ospitalità Religiosa.

Il 2019 infatti è stato nominato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali “anno del turismo lento”.

Questa forma di turismo, che trova sempre maggiore consenso, è basato sulla conoscenza del territorio, più che sul suo consumo, perché permette di riscoprire la dimensione più autentica del luogo ospitante.

Recuperando il tempo e l’autenticità, i viaggiatori “slow” vivono i ritmi della natura, allontanandosi temporaneamente dalla frenesia della città e della quotidianità.

 

Turismo lento e turismo spirituale

Il turismo lento riabitua alla riflessione, stimola e ispira la capacità di meravigliarsi della natura, invita a stringere le relazioni interpersonali e permette di costruire un’esperienza di viaggio più piena, più solida, più vera.

Camminare, respirare, fermarsi a guardare, ascoltare i silenzi, e poi condividere la tavola con le persone che ci ospitano, riposare, lasciare che il corpo e la mente recuperino le proprie energie senza forzarli è l’essenza del turismo spirituale.

Ritrovare lo scorrere naturale del tempo è una sensazione sorprendente che, una volta provata, si cerca in ogni viaggio e in ogni luogo.

Guida cartacea

Ospitalità religiosa

Guida alle strutture di ospitalità

È disponibile, già da qualche settimana, la nostra guida cartacea, un manuale di pratica consultazione che contiene tutte le informazioni sulle strutture facenti parte della galassia di Ospitalità Religiosa.
Sfogliarla non è solo il modo più rapido di reperire notizie utili, è anche un’ottima opportunità di lasciarsi ispirare nella scelta del luogo in cui soggiornare. Dai conventi agli eremi, dalle case parrocchiali ai casali, dagli ostelli alle case alpine, fino alle case scout, gli studentati e i terreni per tende, la guida orienta il viaggiatore in una miriade di scelte. Qualunque sia il budget fissato per il soggiorno e qualunque sia il tipo di struttura preferita, sulla guida ciascuno troverà la propria soluzione ideale corredata da informazioni accurate, esaustive e aggiornate.

Leggi tutto

Fiera del settore religioso - Koinè di Vicenza dal 16 al 18 febbraio

Siamo al Koinè di Vicenza dal 16 al 18 febbraio


Il Koinè di Vicenza è un appuntamento biennale che rappresenta l’evento fieristico più importante d’Italia per la filiera internazionale del settore religioso.
Quest’anno, per la prima volta, accanto ai settori della produzione, della distribuzione e del design, sarà ospitata la categoria del “Turismo spirituale”.
Tenendo sempre fede al nostro spirito no-profit, abbiamo deciso di essere presenti a questa esposizione per presentare la nostra offerta di un’esperienza diversa, più ricca, rivolta a coloro i quali desiderano, attraverso il viaggio e il soggiorno, rinnovare quel dialogo con se stessi e con gli altri che la routine quotidiana spesso assopisce.

Leggi tutto

Turismo religioso alla BIT di Milano dal 10 al 12 febbraio

Confermando la propria attenzione a un settore turistico costantemente in crescita, anche quest’anno la Borsa Internazionale del Turismo (BIT) di Milano ospita organizzazioni ed enti che si occupano di turismo religioso.

La nuova edizione della prestigiosa fiera, che si terrà dal 10 al 12 febbraio, contempla addirittura un settore merceologico specifico, denominato appunto “Turismo religioso”. Un riconoscimento ufficiale ai tanti operatori che, con passione e impegno, lavorano ogni giorno per favorire l'incontro tra la domanda e l'offerta di ospitalità religiosa in Italia.

Leggi tutto