Ospitalità e accoglienza religiosa in Italia 

Soggiorni per gruppi, singoli e famiglie nelle strutture religiose e laiche: Conventi, Monasteri, Eremi, Santuari, Case di accoglienza, Istituti e Case religiose, Foresterie, Case parrocchiali, Case per Ferie, Alberghi, Campeggi, Casali, Ostelli, Case alpine, B&B, Case Scout, Studentati, Terreni per tende

121.274
Posti letto

4.153
Strutture censite

1.673
Strutture aderenti

766
Accessi disabili

1134
Impianti sportivi

1079
Sale riunioni

Casa canonica di MONTEFOSCA a Pulfero (Udine)

3384
Via?Montefosca - 33046 Pulfero (Udine)
Numero posti letto30
accessibilitachiesaparcheggiocolazionepastosalagiardinosportwificarta

Descrizione

Casa vacanze dotata di una moderna cucina industriale con lavastoviglie, affettatrice, friggitrice, frigorifero da 700 litri, congelatore da 400 litri, pentolame e stoviglie disponibili in loco. Al piano terra ampia sala per attività di gruppo in caso di maltempo attrezzata con tennis tavolo e calcio balilla. Riscaldamento autonomo. Date le caratteristiche della struttura e la varietà di opportunità che offre il territorio (strade e sentieri percorribili a piedi, in mountain bike ed anche a cavallo), la Casa Canonica rappresenta la meta ideale per il soggiorno di gruppi scout (“lupetti” nella casa ed eventualmente anche “reparti” in un ampio terreno privato sottostante il paese, il cui utilizzo è da concordare con i proprietari), scolaresche, associazioni sportive, associazioni di disabili, centri estivi, gruppi parrocchiali, gruppi in ritiro spirituale e di preghiera, famiglie, gruppi di amici. Possibilità di camminate in montagna su sentieri e percorsi ad anello curati dalla locale Sezione CAI. A un centinaio di metri si trova la latteria turnaria dove si potrà visitare una delle ultime realtà di questo genere ancora funzionante (visite da concordare con il casaro). A circa 1 Km. Si trova il Rio Budrin che permette giochi nell’acqua. Nei pressi, sia a monte che a valle del ponte sul Rio, l’escursionista potrà cogliere segni visibili di un passato non ancora del tutto cancellato, con la presenza dei ruderi dei vecchi mulini ad acqua che qui erano stati costruiti prima dell’arrivo dell’energia elettrica, per sfruttare l’energia derivante dai salti di portata dell’acqua del Rio. Dal caratteristico ponte in pietra si potrà scorgere l’inizio della forra scavata nei millenni dal Rio. Chiedendo al Sig. Giuseppe presso l’agriturismo “alla paesana” si potrà accedere alle sale del “MUSEO DEI BLUMARI E DEL PAESE”, (i Blumari sono le maschere tradizionali del carnevale del paese) allestito nella ex scuola adiacente la casa per ferie. Al suo interno oltre appunto alla storia della maschera locale, si potrà capire tramite gli oggetti in esposizione la storia di vecchi mestieri e della vita di un tempo.

Montefosca è una caratteristica borgata posta nelle Valli del Natisone a circa 750 metri s.l.m. Il paesaggio circostante, innalzandosi dai 157 m. del fondo valle ai 1124 m del Monte Vogu, ai 1237 m del Monte Mia e ai 1641 m del Matajur, offre numerosi siti di interesse paesaggistico e ambientale, raggiungibili attraverso una rete di sentieri e itinerari di facile percorribilità e ben segnalati. Si può godere dell'ombra di cedui boschi di frassini, di abeti, di faggi, di castagni, di noccioli, di tigli e di carpini. Si possono trovare anche rarità floreali, mentre in primavera i prati si ricoprono di profumati narcisi e mughetti. Inoltre vi sono molte specie animali: dal capriolo al cinghiale, dalla lepre alla volpe, dallo scoiattolo all'orso che nell'area del Mia percorre regolarmente un sentiero. Si può osservare il volo di numerosi uccelli, tra cui spiccano i maestosi rapaci.
Caratteristico di Montefosca è il carnevale dei Blumari (ogni anno l'ultima domenica di carnevale), figure-simbolo vestite di telo bianco, con un alto copricapo piramidale e campanacci appesi alla schiena, che eseguono una corsa salterellata attorno al paese, annunciando così la cacciata degli spiriti e il risveglio dalla morte invernale.

Entro 200 m. chiesa, fermata bus, bar/ristorazione, zona abitata. Oltre 10 km stazione treni, supermercato farmacia, ospedale.

Minimo 2 notti, Caparra obbligatoria, Vietato fumare in tutta la struttura, Gruppi di minimo 15 persone (in bassa stagione e senza utilizzo di riscaldamento anche gruppi di minimo 5 persone), Accessibilità disabili (camere e servizi) solo al piano terra.

Dettagli specifici

Profilo dell ospite Gruppo giovanile parrocchiale, Gruppo organizzato, Gruppo parrocchiale, Gruppo scolastico, Scout
Motivo soggiorno Campi scuola, Ritiri spirituali, Incontri di preghiera, Esercizi spirituali, Campi Scout
Quando andare Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
Tipo di struttura Casa canonica
Gestione struttura Di proprietà religiosa con gestione ospitalità affidata a laici
Zona Periferia, Montagna
Trattamento Pernottamento, Autogestione
Servizi comuni Accessibilità disabili, Spazio esterno per attività, Campo calcetto, Campo pallavolo, Parcheggio auto
Tipologia alloggi Camere per disabili, Camerate
Dotazioni alloggi Bagno in camera, Bagno in comune, Riscaldamento

Posizione

Via?Montefosca - 33046 Pulfero (Udine)