Ospitalità e accoglienza religiosa in Italia 

Soggiorni per gruppi, singoli e famiglie nelle strutture religiose e laiche: Conventi, Monasteri, Eremi, Santuari, Case di accoglienza, Istituti e Case religiose, Foresterie, Case parrocchiali, Case per Ferie, Alberghi, Campeggi, Casali, Ostelli, Case alpine, B&B, Case Scout, Studentati, Terreni per tende

120.635
Posti letto

4.141
Strutture censite

1.663
Strutture aderenti

765
Accessi disabili

1124
Impianti sportivi

1072
Sale riunioni

Cavallino-Treporti tra laguna, mare e terra alle porte di Venezia

Del comune sparso di Cavallino-Treporti singolare è il nome che deriva dai suoi antichi allevamenti di cavalli ma ancor più curiosa è la conformazione territoriale, costituita da una penisola che separa la parte nord della Laguna veneta dal Mar Adriatico. I lidi sabbiosi che qui nel tempo si sono uniti alla terraferma e hanno allargato la spiaggia compongono una vegetazione particolare fatta da tamerici, dune e splendide pinete. Infatti oltre agli itinerari in barca sono consigliati percorsi in bicicletta grazie alla presenza di piste ciclabili alberate ma anche in mezzo alla natura.

Il paese non ha però bisogno di presentazioni se da Cavallino-Treporti in pochi minuti potrete raggiungere la splendida e romantica Venezia.

Inoltre data la vicinanza del litorale alle isole della laguna veneta, facilmente raggiungibili con frequenti motonavi in servizio tutto l’anno, una visita da queste parti è senz’altro d’obbligo.

Torcello, la più selvaggia e antica delle tre, colpisce per la sua atmosfera di piccolo borgo silenzioso in parte abbandonato, oggi quasi disabitata, è costituita da un’unica e lunga fondamenta, da cui si arriva a uno spiazzo erboso ed irregolare dove sorgeva la città. Qui si può visitare uno dei più antichi complessi religiosi d’Europa, la Cattedrale Santa Maria Assunta, di stile veneto-bizantino, presumibilmente del VII secolo, dove a esterni rigorosi e disadorni corrispondono interni impreziositi da mosaici e decorazioni.

A Murano, la più grande delle isole veneziane, si possono ancora ammirare antiche case-fornace di origine medioevale, l’antico museo del vetro che contiene preziose rarità e la Chiesa di S.S. Maria e Donato del 1140 dai molteplici stili architettonici. Burano invece per le vivaci tonalità delle sue case, tra canali e ponticelli vi farà sentire nel mezzo di una favola. Sulla piazza principale il campanile del duomo spicca sulla laguna circostante per la sua notevole altezza e per l’accentuata pendenza e i palazzi gotici con trifore trecentesche ospitano oggi la scuola-museo dei merletti dove ci sono veri e propri capolavori di questa antica e preziosa lavorazione.

Se vi piace il mare invece potrete sostare in terraferma nella vicina Jesolo che con i suoi chilometri di spiagge di sabbia finissima è il luogo ideale per ogni famiglia.

Un ambiente naturale quello di Cavallino-Treporti di indiscussa bellezza, a cavallo tra laguna, mare e terra, in cui convivono orti, borghi storici, valli da pesca, spiagge sabbiose, pinete, darsene, fari, e la foce del Sile, un territorio insomma che il tempo sembra aver preservato.

 

Destinazione Cavallino-Treporti - Scelti per voi:

Dove dormire a Viterbo Dove dormire nella zona:

Casa per Ferie MARIA ASSUNTA a Cavallino Treporti (Venezia)   La Casa per ferie “Maria Assunta”, di proprietà della Diocesi Patriarcato di Venezia, si affaccia direttamente sul mare, con un’ampia e tranquilla concessione balneare dove gli ospiti possono godere sole e mare; priva di barriere architettoniche, fin quasi sul bagnasciuga, è dotata di un ampio parcheggio e di spazio sosta per pullman; di un parco giochi attrezzato, di aree verdi per il gioco libero, di un vastissimo parco popolato da graziosi animaletti e volatili; all’interno l’ampia sala ristorante è dotata di aria condizionate e le grandi vetrate luminose sono rivolte sul mare. La cucina offre un menù tipico locale a scelta per pranzo e cena con servizio al tavolo.