Ospitalità e accoglienza religiosa in Italia 

Soggiorni per gruppi, singoli e famiglie nelle strutture religiose e laiche: Conventi, Monasteri, Eremi, Santuari, Case di accoglienza, Istituti e Case religiose, Foresterie, Case parrocchiali, Case per Ferie, Alberghi, Campeggi, Casali, Ostelli, Case alpine, B&B, Case Scout, Studentati, Terreni per tende

124.694
Posti letto

4.180
Strutture censite

1.707
Strutture aderenti

799
Accessi disabili

1168
Impianti sportivi

1108
Sale riunioni

Guida cartacea

Ospitalità religiosa

Guida alle strutture di ospitalità

È disponibile, già da qualche settimana, la nostra guida cartacea, un manuale di pratica consultazione che contiene tutte le informazioni sulle strutture facenti parte della galassia di Ospitalità Religiosa.
Sfogliarla non è solo il modo più rapido di reperire notizie utili, è anche un’ottima opportunità di lasciarsi ispirare nella scelta del luogo in cui soggiornare. Dai conventi agli eremi, dalle case parrocchiali ai casali, dagli ostelli alle case alpine, fino alle case scout, gli studentati e i terreni per tende, la guida orienta il viaggiatore in una miriade di scelte. Qualunque sia il budget fissato per il soggiorno e qualunque sia il tipo di struttura preferita, sulla guida ciascuno troverà la propria soluzione ideale corredata da informazioni accurate, esaustive e aggiornate.

Un libro dei viaggi per inguaribili romantici

Nell’era digitale e della smaterializzazione, nell’epoca del web e del cloud, realizzare una guida cartacea viene incontro alle esigenze e ai desideri che tanti pellegrini ci hanno comunicato fin dall’inizio della nostra attività.
Il tipo di turismo che incoraggiamo e agevoliamo si muove nel solco di un percorso che tende a recuperare valori spirituali -e pratici- messi un po’ ai margini dalla società di oggi. Seguendo questo approccio, la nostra classica guida vuole essere una compagna di viaggio da sfogliare nella fase dell’organizzazione, durante il soggiorno e anche successivamente, quando arricchiti dall’esperienza appena conclusa si ha subito voglia di intraprenderne una nuova.
Ci piace pensare che la guida di Ospitalità Religiosa se ne stia nelle vostre librerie e nei vostri salotti, in attesa del vostro prossimo itinerario.

Contatto umano, contatto diretto

Nella nostra guida, tra le varie informazioni, sono pubblicati i numeri di telefono di tutte le strutture. È indubbiamente un vantaggio per l’organizzazione del soggiorno, poiché snellisce i tempi delle comunicazioni tra viaggiatore e ospite. Inoltre offre un primo contatto con le persone con le quali ci si relazionerà una volta arrivati a destinazione. Anche questa idea va nella direzione di recuperare un valore che va tutelato, oggi più che mai.